Valerio Irrera

VALERIO IRRERA

Operatore tecniche manuali

Trasferitosi a Roma inizia il suo percorso formativo presso la scuola Italiana shiatsu Palombini (Dott Fulvio Palombini).

Crede che il contatto sia tra le forme più dirette per poter trasmettere sensazioni, posto che l’intenzione di un contatto positivo apporti comunque beneficio “fosse anche solo una carezza…”.

Inizia il suo percorso come Operatore Shiatsu metodo Namikoshi che si concentra principalmente sui sintomi, con l’obiettivo di intervenire su disturbi e patologie in via preventiva e terapeutica.

Nel tempo si avvicina allo studio di altre discipline e filosofie come l’interesse alla medicina tradizionale cinese e l’apprendimento di tecniche manuali come la Terapia Craniosacrale Dott. Bruno Leotta) e la Riflessologia Plantare (Fabio Perpetua)

Con la pratica del suo lavoro, rafforza l’idea che nell’evoluzione, l’essere umano stia perdendo via via, le proprie doti istintive. Le stesse che generano nell’individuo quelle capacità di autoregolazione e di conseguenza quelle di auto guarigione. Per questo motivo si avvicina al Metodo TRE (Cheda Mikic). Un metodo che pone l’individuo nella condizione di avvicinarsi alla parte più profonda di se, dove il sistema nervoso gioca un ruolo fondamentale.

Email: info@centromentecorpo.com
Sito Contatti: http://www.centromentecorpo.com/

I commenti sono chiusi